Skip to content

Bio

DSC_0078

Una laurea in ingegneria meccanica, qualche anno di impiantistica, poi una discreta carriera manageriale in una grande, grande azienda di telecomunicazioni. Nel 2012 cambio: rilevo una falegnameria vicino casa, con l’intento di vivere delle mie passioni: navigare, costruire, scrivere.

La passione del mare fin da piccolo, a traina con papa’ sullo Zodiac o sul moletto con la canna… perfino sott’acqua, dove pero’ non infilzavo mai nulla. La barchetta a remi ad Anzio, poi a 14 anni mi prende la fissa del windsurf… divento anche bravino, qualche campionato in classe windsurfer, istruttore e costruttore di tavole. A 17 anni la mia prima crociera su uno Swan 39. Poi comincia l’epoca dei charter, ogni estate una destinazione, con gli amici, senza skipper. Nel 1998 la crociera delle mille miglia, da Cala Galera alla Tunisia e ritorno, attraverso Corsica, Sardegna, Sicilia.

Nel 2007 acquisto Senza Parole, che avevo gia’ noleggiato anni prima per il giro delle isole siciliane e divento armatore. Imparo a navigare in equipaggio ridotto o anche in solitaria e mi godo lo spazio che la barca offre e la comodita’ di aver sempre con me le mie cose… poter uscire di casa con il solo zainetto e star fuori giorni, sapendo di poter contare su una attrezzatura di prim’ordine a bordo.

Anche in equipaggio familiare, non mi risparmio: nel 2008 giro Eolie, Ustica ed Egadi, nel 2009 la Corsica e nel 2010 eseguo il periplo della Sardegna. Nel 2011 arrivo in Sardegna da solo e trascorro le due settimane piu’ belle, senza programmi e seguendo l’estemporaneita’ dei desideri. Tanto mi e’ piaciuto, che ci sono tornato nelle estati successive.

10 commenti
  1. valentina permalink

    Leggo da 6 mesi puntualmente il tuo blog ho 47 anni niente grilli x la testa adoro il mare tutto l’anno.. Arrivo al dunque: sarebbe mai possibile venire in barca con voi?..non vi sarei di grande aiuto ma vorrei imparare e soprattutto non sono una rompiballe..scusa il disturbo.. Buon w-e. Vale

  2. Lello permalink

    Solo per farti i mie complimenti per il blog….quando non esco con la mia vela…e come se lo facessi leggendo le tue parole…
    P.s. Credi che non ci siano speranze che a Ponza riaprano il “quadrilatero” nel porto? Ciao

    • fpalomb permalink

      Grazie Lello! Per il ripristino della fonda, qualche speranza c’e’, dal momento che ora la nave grossa non pernotta piu’. Solo speranze, pero’.

  3. Lello permalink

    Speriamo, scorsa estate ho passato 6 notti stupende a Ponza…..naturalmente sarai il primo a farmelo sapere..visto che sei un assiduo della zona… Saluti

  4. Kap.harlock permalink

    Cinque giorni a ponza per San Silverio…ma per la prima volta senza barca ( organizzazione familiare). Il punto: in rada sono riapparse le quattro boe…a giorni l’ ordinanza liberatoria! Tunnel Chiaia ..chiuso! frontone …tutto chiuso! E a breve parte l’ innalzamento del muro di contenimento alto 8 metri…ah …venerdì e sopratutto sabato sera, credo che a frontone non entrasse neanche un optimist…allucinante! Se fosse arrivato zio levante…tutto in nome della sicurezza! E che tristezza la rada…vuota!

  5. Ho iniziato a leggere il tuo blog e mi affascina molto, mi sembra di essere li’ con te!!
    L’unica cosa in cui mi sento lontano sono le pescate!
    In barca in 10 anni con i miei figli alla traina non abbiamo tirato su nulla.
    Mi dai un aiuto??????? Dove sbaglio???? Grazie
    Paolo

    • fpalomb permalink

      Grazie Paolo… consolati anche io non prendo più nulla… manca proprio il pesce

      Inviato da Samsung Mobile

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...