Skip to content

More stories about sleeping and food

2 agosto 2016

Il ferro solidamente piantato nella sabbia di Frontone, al lunedì sera, scendiamo a terra con il tender.
Molte le barche a vela, poche, mi sembrano quelle a motore. O forse è il mio pregiudizio di vedere vele nuove affacciarsi in queste isole, provenienti da altri lidi, mentre quelle a motore son sempre le stesse.
In finale anche stika, forse, però la conseguenza piacevole e’ che ci sono meno scie in giro rispetto ad un qualunque weekend.
Atterriamo alle solite scalette, passeggiamo, valutiamo il ristorante per la sera. Il freddino del maestrale mi conduce a La Scogliera, il mio ristorante preferito d’inverno. Lascio fare al patron, che propone tris di antipasti marinati: spada, alici e gamberi. E rombo per 3 a seguire. Sceglie anche lui il vino, mentre sono costretto a dargli le spalle per imboccare Daniel. I menù, come i troppi bermuda, confondono.
Il piccolo battezza anche questo ristorante, come normale, poi fa amicizia con un vicino di 19 mesi ed in segno di spregio lo fa piangere gettando il cono che questo gli aveva amichevolmente ceduto. Fatti importanti.
È paolomieli se ne è andato, la rassegna Ponza D’Autore e’ terminata e non succedono cose enormi, per fortuna. Si incontra qualche vips, qualche amico, si sentono gruppi di turisti parlare idiomi strani (cioè ne’ romano, ne’ napoletano).
Il tragitto di rientro in tender ci vede tutti cerata-muniti, che ci si schizza. Arriviamo con Daniel cotto a puntino, va a letto diretto e comunque pure noi.
Al mattino porto il piccolo a distrarsi in spiaggia, prima delle otto. Poi ci spostiamo all’Arco Naturale, lo buttiamo ciambellato a mare, e poi è pranzo pronto con le melanzane di ieri e quindi lunga sessione di giochi in cabina per farlo addormentare. E anche poi seguirlo, forse anticipandolo, pure.
Niente pesca, niente vela, niente mare vero.
Ma domani, giuro, si parte.

Annunci

From → Uncategorized

Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...