Skip to content

Palmarola

10 maggio 2014

Palmarola si fa trovare priva d’imbarcazioni o quasi. Intravedo un motoscafo sul lato est, allora preferisco la parte ovest.
Siamo arrivati per pranzo, dopo essere anche riusciti a dar vela, per una decina di miglia lente ma piacevoli.
A Cala del Porto due gommoni ed un barcone. La gran parte dei presenti e’ radunata nella villa a sinistra, un tavolo sotto il pergolato deve ospitare la classica scampagnata del ponzese, per cui Palmarola e’ come i Castelli per i romani.
Nel pomeriggio salpo per una passata a traina piu’ fuori, dove ci sono i posti buoni, buoni per prendere fondo, nel mio caso.
Il primo mi ci fa anche sperare, riesco a pescare una puntina da 29 metri su un sottofondo di 40, combatte pure, all’inizio, poi s’intana e devo tornare sul punto con l’aiuto di PJ. Fino alla fine poteva anche essere, non sbaglio nulla, non chiamo neanche il coppo, eppure ciuffa di posidonia era e ciuffa rimane.
Niente, namoapponza. Namo apponza senza dare tela e senza calare lenze, faccio vacanza.
Poso l’ancora sulla mia chiazza di sabbia, accanto alle rocce del Frontone e preparo il tender per portare PJ a spasso.

Annunci

From → Uncategorized

Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...