Skip to content

Settembre

1 settembre 2013

L’ancoraggio tra i Faraglioni di Lucia Rosa ha un profondo senso marinaresco, tramandato di generazione in generazione: si prende bene con la televisione e PJ e’ felice.
Altrettanto bene si prende il vento da Nord, che si alza quando dormiamo oramai da 2-3 ore (era mezzanotte). Elucubro un po’ tra lo sciacquettare della poppa. Sono su un fondo di 10 metri e non ho dato abbastanza calumo. Ho fiducia nella mia ancora su sabbia, ma vorrei anche dormire piu’ tranquillo.
Allora accendo, mi sposto piu’ dentro la cala, in una zona che avevo memorizzato prima del buio.
Qui esagero e mollo 35 mt su 5 di fondo, cosi’ ora l’ansia e’ di toccare le altre barche, girando. Ancora problemi alla batteria. Temo sia il frigo, scarico di gas, che consuma molto piu’ del normale. Diciamo che lo spero pure, altrimenti se sono le batterie e’ peggio, sono nuove.
La notte procede senza altri contrattempi, ci alziamo comodi dopo le otto e ci organizziamo per tornare a casa. Dopo un mese in barca, un po’ ci siamo anche stufati. Io di alzarmi tutte le notti, PJ del sole, passa il tempo nel suo triangolino magico in dinette. Quindi: casa, possibilmente con qualche ora per abituarsi prima di dover riprendere il lavoro. Sembra quasi che oggi ci sia molto meno vento, in cala e’ veramente calmo.
Ma non mi fido. Devo fare 19 miglia con prua 019 ed e’ levante. Bolina larga, che affronto con tutta randa bella piatta e scarrellata e genoa rollato fino all’albero. Si va oltre i sette nodi, ogni tanto un’onda lava la coperta, per fortuna c’e’ la cappottina.
Dopo le 11, il vento un po’ cala, mancano 7 miglia, sciolgo tutto il genoa. Lo faccio godere un po’, prima di strizzarlo per l’autunno meteorologico che inizia oggi e che vede, tradizionalmente, meno vela e piu’ pesca. Il porto s’intravede, tra poco sara’ caldo, traffico e gente insabbiata. Meglio che ci lasciamo qui, nel canale tra Zannone e Circeo, senza malinconie.

Annunci

From → Uncategorized

2 commenti
  1. Buon capodanno! Con calma, urge sopralluogo per due sgabelli nella biblioteca de marito, ad altezza diversa… Baci e buon rientro!

  2. Hurrah, that’s what I was searching for, what a stuff!
    present here at this website, thanks admin of this website.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...