Skip to content

Diario di Pasquetta

9 aprile 2012

Foto1

Un periodo ininterrotto di tempo bello e caldo perdurante da piu’ d’un mese e’ stato come al solito infranto dalla sopravvalutata Pasqua. Una vera depressione ha portato venti da libeccio e ponente sul Tirreno, temporali, raffreddamento delle temperature e successivamente Tramontana.
Cosi’, stavo per far passare il weekend tra lavoro al PC e cucina. Ma stamattina, alle 6,50, il cielo terso e l’arietta fresca mi hanno spinto all’azione. L’idea e’ una gita rapida, un giretto lungocosta verso Terracina, al riparo dall’onda lunga di Ponente. Per strada non c’e’ un’anima e becco tutti verdi. Fosse questa la giornata buona? All’arrivo devo concedere una colazione nella folla dopolavoristica di gente in tuta e scarpe da ginnastica.
E poi faccio finta di niente, prendendomi tutto il tempo per montare la nuova rastrelliera portacanna, per sistemare l’assicurazione nuova nell’apposito portadocumenti, i cerotti nella farmacia di bordo. Poi, con nonchalance, esco. Facendo finta di nulla mi porto sulla batimetrica dei 12 metri, cercando la passata che conosco, verso Est.
Dopo un paio di verifiche imbrocco la quantita’ giusta di lenza, giusto in tempo per arrivare sul punto… Che mi premia con un bel palamite sul chilo, primo pesce di stagione (ora posso anche tornare a casa per pranzo).

Annunci
Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...