Skip to content

Febbraio a vela

19 febbraio 2012
Img-20120219-00298

I pescherecci che nella notte sfilano verso la giornata di lavoro muovono la superficie, altrimenti immota, del Porto Borbonico. Nella cabina di poppa lo sciacquettio colpisce a murata, difetto di ormeggiare all’inglese. Ma nonostante cio’, mai notte fu piu’ tranquilla al Molo Musco, Ponza. All’alba il vento fischia, le increspature battono vicino a me e mi svegliano. Poi passa. Piove. Facciamo colazione in piazzetta e poi molliamo. Alle otto e mezza siamo fuori, pioviggina e c’e’, come previsto da Lamma, 10 nodi circa di Sud Ovest. Bene. Mi preoccupava di piu’ lo scirocco, che alza l’onda all’imboccatura del porto e nel cavo fa mancare il fondale al pescaggio di Senza Parole.
Alziamo randa, aspetto Gavi per il genoa.

Annunci

From → Uncategorized

Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...