Skip to content

Lo stacco

29 ottobre 2011
Img01549-20111029-1057

Come spesso accade, vicino a terra l’acqua e’ liscia, non mostra increspature. La brezza da nord est lascia intatta la chiazza che da Terracina muove verso il largo, c’e’ uno scarico a mare davanti al palazzone che spesso segna il mare per diverse miglia, con le piogge la portata cresce e questo e’, mare sporco, lo si nota al limitare, allo stacco. Ma occorre guardare avanti, ricordarsi che arrivando si vedeva l’aria fuori, proseguire verso le isole… Se non che l’eco segna una distesa di pesce… Calo anche la canna con il monel e giro, giro sul tappeto di riflessi del sonar, nel torbido.

Annunci

From → Uncategorized

Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...