Skip to content

Eccolo, il bastardo

17 luglio 2011

Img01120-20110717-1702

Diario del weekend. Ancoraggio della notte nella rada nel porto, voto 8, non 9 perche’ in effetti che il motoscafo stesse per andarsene non l’avevo neanche sperato.
Cena voto 8, pero’ a EEA.
Pesca della mattina voto 3, alla sfiga che avevo preso, anche bene, poteva anche essere ricciola, e dopo un minuto ha trovato una punta di scogli e mi ha trafilato 3 metri di terminale.
Traversata di ritorno, voto 2, a me, che ho dato randa e genoa quando dovevo mettere solo il gennaker, allora me ne sono accorto, l’ho tirato fuori e ho passato tutte le cime, commettendo credo tutti gli errori possibili, mura sopravvento, scotta sotto scotte genoa, etc etc. Poi non so cosa sia stato, forse l’ombra della randa, ma ho incarammellato forse 7 volte di fila, nel genoa, sulla cimetta della calza, sulla stessa scotta… ogni volta torna giu, sistema, torna su. All’ultima stavo per lasciar perdere. Mi sono seduto a prua, la cima della calza in mano. Fermo. Esausto. Piano piano faccio tira e molla con la cimetta, e la carammella inizia a sciogliersi. Vai. La calza sale, fino quasi in cima, dove ancora c’e’ un po’ d’attorciglio. Pero’ il gennaker finalmente si apre e tira.

Annunci

From → Uncategorized

Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...