Skip to content

Proteus al Frontone

26 ottobre 2010

Vista a Ponza nel 2007.
Proteus e’ un prototipo sviluppato da Ugo Conti, ritengo lo stesso Ugo Conti che si dimise dalla Selenia nel 1964, parti’ per l’america come un pioniere e e successivamente traverso’ il pacifico su un gommone a vela, combattendo contro i fori che gli procuravano delle sorte di remore attaccata alla carena durante le bonacce. In seguito giro’ per i mari del mondo con una barca a vela, conobbe Moitessier e scrisse “Una storia d’amore con il mare. Viaggio in solitario su un gommone a vela attraverso i quarant’anni ruggenti”.
Proteus e’ dotata di due motori, tiene il carburante negli scafi, ha una autonomia di diverse migliaia di miglia ed una velocita’ di crociera di 15 nodi. Lo scafo e’ completamente elastico, nell’intento del suo progettista dovrebbe consentire all’equipaggio di non soffrire il mal di mare, cosa che lo ha vessato non poco durante i suoi giri intorno al mondo. E’ lunga 100 piedi e larga 50.

Qui un bel filmato in cui la si vede navigare (ma in acqua piatta)… resterebbe da capire se la traversata da San Francisco a Ponza l’ha fatta navigando o su un cargo!!

     

30072007004

30072007

30072007001

30072007002

30072007003

Annunci
4 commenti
  1. santippe permalink

    se non sono strane a Ponza non le vogliono!prima o poi ti daranno il foglio di via con SP… 😉

  2. ma che è sta roba?!! pazzesca!

  3. Beta Version permalink

    Ho visto il filmato, mi sembra geniale…

  4. Francesco Palombelli permalink

    Ciao Beta! Beh, e’ un’attrezzo del tutto diverso da ogni altro, in questo senso sicuramente geniale. <br/>Due cose mi lasciano perplesso: uno, non capisco bene quale problema delle imbarcazioni tradizionali abbia risolto. Per il momento, a parita’ di abitabilita’ e’ 4 volte lungo e 4 largo. <br/>Due, il fatto che lo si usi nei parchi naturali o per fare ricerche scientifiche mi sembra la dimostrazione di un uso estremamente di nicchia. <br/>Comunque lasciava sbalorditi…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...